Sezione dedicata agli annunci e notizie flash

Siamo disponibili per conferenze, serate a tema, gruppi di discussione, convegni che intendano incrementare la conoscenza del bullismo, del cyberbullismo e di un utilizzo in sicurezza delle tecnologie e delle comunicazioni digitali.


La consulenza individuale é rivolta a soggetti coinvolti in modo continuativo nel bullismo, con obiettivi e finalità diverse a seconda che si tratti di persone che subiscono o che agiscono le prepotenze. Trattandosi di soggetti minorenni, la consulenza coinvolge necessariamente anche i genitori o le persone che ne hanno la reponsabilità educativa.


Siamo disponibili ad organizzare e coordinare progetti e percorsi di intervento mirati alle esigenze del contesto educativo e adattati alle caratteristiche socio relazionali dei soggetti coinvolti. La prevenzione ed il contrasto al bullismo ed al cyberbullismo, per essere efficaci necessitano di percorsi strutturati che coinvolgano, a vario titolo, gli alunni, i docenti, i genitori e le figure educative.


Siamo disponibili ad organizzare, coordinare e gestire percorsi formativi rivolti a docenti, educatori, psicologi, operatori socio assistenzialiche forniscano strumenti operativi, di conoscenza e intervento per la gestione di situazioni di bullismo e cyberbullismo.


In questo sito puoi trovare documenti e materiali che approfondiscono la conoscenza del BULLISMO e del CYBERBULLISMO con consigli rivolti a genitori, insegnanti, ragazze e ragazzi utili per affrontare le principali forme di prepotenza.

Sono il frutto di più di 20 anni di attività di ricerca e di interventi con bambini e ragazzi, classi di scuola primaria e secondaria, consulenze a genitori e percorsi formativi con insegnanti.

La prospettiva con cui il bullismo viene affrontato è essenzialmente quella psicologica e socio educativa, approfondita nella sezione rigardante l'Approccio Emotivo Relazionale.


In questa sezione si trovano alcuni contenuti che illustrano l'Approccio Emotivo Relazionale al bullismo.

 

E' un approccio globale al fenomeno delle prepotenze, sviluppato a partire dal 1997 attraverso attività di ricerca e di intervento, prevalentemente - ma non solo - in ambito scolastico ed educativo.

E' un intervento di tipo psico-socio-educativo che si basa su competenze di: psicologia scolastica, psicologia clinica, psicoterapia funzionale corporea, psicologia sociale e dei piccoli gruppi, psicoterapia dei disturbi emozionali, psicologia e trattamento dello stress e dei disturbi associati, psicologia dell'educazione.

Tra le varie applicazioni operative si segnalano i Percorsi Emotivo Relazionali con classi.

La sezione include anche gli atti del convegno "BULLISMO - Cosa stiamo facendo? Esperienze a confronto" tenutosi a Trento nel dicembre 2002


 

Qui si trovano le risposte ad alcune Domande Frequenti sul BULLISMO

Cosa si può fare per ridurre il bullismo, chi dovrebbe attivarsi, le tipologie di intervento, bullismo e diritto, cosa determina l'efficacia degli interventi.
 
 

Consigli per Alunni, per Genitori, per Insegnanti e per Educatori.


Si trovano qui alcune leggi inerenti i temi che vengono trattati nel portale. L'elenco non intende essere in alcun modo esaustivo, ma semplicemente un punto di riferimento da cui muovere per eventuali approfondimenti.


 

Conferenze

informative sul bullismo e sul cyberbullismo

LEGGI TUTTO

Interventi

con gruppi e classi per il contrasto del bullismo

LEGGI TUTTO

Consulenza

psicologica per chi subisce o agisce bullismo

LEGGI TUTTO

Formazione

per insegnanti, educatori, psicologi e genitori

LEGGI TUTTO

logo sito 2016a

odflab uni 2

portale autismo